Calciomercato Inter – Eriksen, niente scambio con Vecino: servono 20 milioni

Calciomercato Inter – Eriksen, niente scambio con Vecino: servono 20 milioni

Si infiamma il calciomercato dell’Inter: i nerazzurri lavorano sulla pista Christian Eriksen, ma l’ipotesi scambio con Matias Vecino sembra però arenata …

di Alfredo Novello

CALCIOMERCATO INTER – Novità per quanto riguarda il mercato nerazzurro. Stando a quanto riporta la “Gazzetta dello Sport”, sarà una settimana decisiva anche per quanto riguarda l’affare Christian Eriksen. Il danese classe 92, andrà in scadenza di contatto a giugno, l’Inter vorrebbe anticipare le concorrenti acquistandolo dagli “Spurs” già a gennaio.

Per prima cosa, Giuseppe Marotta, amministratore delegato nerazzurro, sta cercando l’intesa con l’entourage del giocatore. La richiesta di ingaggio del centrocampista è di ben 10 milioni netti a stagione, in settimana ci saranno degli incontri per definire il tutto: lInter sembrerebbe offrire 7,5 milioni più bonus. Anticipare però, significa confrontarsi anche il Tottenham, che chiede 20 milioni per il disturbo, ovvero cedere il calciatore con 6 mesi di anticipo sulla scadenza naturale del suo accordo.

L’Inter, una volta ottenuto il si dal giocatore, vuole convincere Levy a lasciarlo partire a meno di 20 milioni, inserendo magari una contropartita. L’ipotesi porta il nome di Matias Vecino, ma non sembra trovare conferme, oltretutto José Mourinho ha perso per infortunio Moussa Sissoko. La tempistica resta comunque chiara: una volta risolto il nodo Arturo Vidal, la società di Zhang potrà decidere il da farsi con il danese e affondare i colpi.

Anche il Milan vorrebbe fare uno scambio con i cugini nerazzurri. Per le ultime sulla possibile trattativa, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy