Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Bologna-Milan, le dichiarazioni di Leao e Kessié | Serie A News

Franck Kessié (centrocampista AC Milan), qui durante Bologna-Milan 1-2 (Serie A 2020-2021) | News (Getty Images)

Rafael Leao e Franck Kessié hanno parlato al termine di Bologna-Milan 1-2. Un rigore (e mezzo) procurato dall'attaccante portoghese, gol per l'ivoriano

Daniele Triolo

Bologna-Milan 1-2, la gioia di Leao e Kessié

"Rafael Leao e Franck Kessié protagonisti ieri, al 'Dall'Ara', in occasione di Bologna-Milan 1-2. L'attaccante portoghese ha procurato il primo rigore e 'ispirato' il secondo, con il lancio per Zlatan Ibrahimović. Il centrocampista ivoriano, poi, ha trasformato il penalty che si è conquistato l'attaccante svedese.

"Al termine di Bologna-Milan, poi Leao e Kessié hanno parlato alle televisioni e le loro dichiarazioni sono state riportate dal 'Corriere dello Sport' oggi in edicola. Così l'ex Lille e Sporting Lisbona: "Ci abbiamo messo intensità. Abbiamo mollato un po' sul finale, ma il calcio è così. Si soffre. La vittoria è meritata. Errori dal dischetto? Abbiamo calciatori di qualità, in tanti possono fare gol, l'importante è segnare".

"Così, invece, l'ex Atalanta e Cesena: "Ogni anno segno almeno 5 gol, ma quest'anno voglio raggiungere la doppia cifra. Prima è importante la squadra, ma se arriva questo traguardo sono contento. I rigori? Guardo sempre il portiere fino alla fine. Dipende dal suo piede d'appoggio e da lì capisco dove direzionare la palla. Se il portiere non si muove è dura. Però mi alleno tanto. Sono contento che sia tornato Ismaël Bennacer, è stato tanto tempo fuori ed ora è tornato".

"Quindi, Kessié ha concluso: "Isma può aiutare la squadra perché eravamo in pochi e così è più facile continuare la stagione. La vittoria è stata fondamentale. Dobbiamo gestire meglio la partita, ma alla fine erano importanti i tre punti". Calciomercato Milan: riscatto Dalot, le ultime dall'Inghilterra. Vai alla news >>>

tutte le notizie di

Potresti esserti perso