Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Atlético-Milan: Giroud sarà titolare. Krunic favorito su Leao

Olivier Giroud (attaccante AC Milan) sarà titolare questa sera in Atlético Madrid-Milan di Champions League   | News (Getty Images)

Olivier Giroud sarà titolare stasera in Atlético Madrid-Milan del 'Wanda Metropolitano'. Il portoghese non al meglio: spazio all'ex Empoli?

Daniele Triolo

'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola ha fatto il punto sulla formazione rossonera per Atlético Madrid-Milan, partita della 5^ giornata della Champions League 2021-2022. Questo perché l'allenatore Stefano Pioli si trascina ancora un piccolo dubbio sulla formazione iniziale.

In difesa, non dovrebbero esserci sorprese, con Pierre Kalulu, Simon Kjær, il recuperato Alessio Romagnoli e Theo Hernández a coprire le spalle del portiere Ciprian Tătărușanu. Quindi, in mezzo al campo, la coppia Sandro Tonali-Franck Kessié. In attacco, sarà titolare Olivier Giroud, ancora a secco di gol in Champions, e non Zlatan Ibrahimovic.

L'apporto del cannoniere svedese, infatti, resta fondamentale, secondo la 'rosea', nella corsa Scudetto. Che, dopo il riavvicinamento dell'Inter in classifica, si farà più intensa nelle partite che arriveranno. Giroud, che in Serie A ha già messo a segno 4 gol in 8 partite, è un attaccante di grande esperienza che, però, ha ancora bisogno di prendere le misure alla sua nuova squadra.

Tra CoVid e guai fisici, infatti, è andato vano tutto quanto di buono aveva fatto vedere a luglio ed agosto. Pioli, quindi, darà spazio a Giroud per Atlético Madrid-Milan con Ibra, che, magari, potrà subentrare a gara in corso per poi ripresentarsi in campo dal 1' domenica a 'San Siro' contro il Sassuolo. L'unico dilemma di formazione, quindi, riguarda la trequarti. Rafael Leao, infatti, è uscito affaticato dal match contro la Fiorentina.

In questo inizio di stagione il guizzante attaccante portoghese ha giocato sempre ed avrebbe bisogno di un po' di riposo. Il problema è che il suo 'ricambio', Ante Rebic, è infortunato. Sarà assente almeno fino al nuovo anno. Ecco, dunque, che c'è la necessità di gestire il talento portoghese. A Madrid farà un ultimo provino ma, secondo la 'rosea', la strada sembra segnata. L'ex Lille dovrebbe accomodarsi in panchina per far posto, in campo, a Rade Krunic. Ecco come e dove vedere Atlético Madrid-Milan in tv o in diretta streaming >>>

tutte le notizie di