Allenatore Milan – Super contratto per Rangnick: tutti i dettagli

MILAN NEWS – Ralf Rangnick, ex tecnico di TSG Hoffenheim, Schalke 04 e RB Lipsia, dovrebbe firmare un contratto molto remunerativo con il Diavolo: le ultime

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ralf Rangnick

MILAN NEWS – Il quotidiano ‘Repubblica‘ in edicola questa mattina ha parlato, ancora una volta, di Ralf Rangnick, classe 1958, tedesco di Backnang, che, dalla stagione 2020-2021, dovrebbe assumere l’incarico di allenatore e direttore tecnico del Milan: la trattativa per l’arrivo di Rangnick, infatti, sarebbe in fase avanzata.

Per la sua definizione, però, mancano ancora alcuni importanti dettagli da definire. Non è chiaro, al momento, per esempio, quali e quanti collaboratori seguirebbero Rangnick nella sua nuova avventura italiana e, oltretutto, l’entità del budget che avrebbe a disposizione per il calciomercato l’ex allenatore di TSG Hoffenheim, Schalke 04 e RB Lipsia al fine di avviare la sua rivoluzione nel Milan.

Repubblica‘ ha evidenziato, dunque, che servirà un incontro tra lo stesso Rangnick, l’amministratore delegato Ivan Gazidis e Gordon Singer, figlio di Paul, boss della filiale londinese del fondo Elliott Management Corporation che si occupa in prima persona del Milan, per definire tutto, chiarire eventuali punti di discrepanza, limare i dettagli e chiudere l’operazione.

Qualora accettasse, Rangnick sarebbe gratificato da un contratto ‘monstre‘. Si parla di uno stipendio di 5-6 milioni di euro l’anno, per ricoprire la duplice veste di tecnico e dirigente: un ingaggio molto importante, segno, evidente, che i vertici di ‘Casa Milan‘ credono fortemente nelle abilità dell’attuale responsabile dell’area sportiva dell’intero gruppo ‘Red Bull‘. Con l’avvento di Rangnick, giocoforza, si chiuderebbe l’avventura di Paolo Maldini in rossonero.

L’ex capitano, infatti, oltre a ricoprire attualmente una posizione che striderebbe con quanto desiderato da Rangnick, lo aveva definito tempo fa ‘non idoneo al Milan‘, attaccandolo, di recente, per alcuni dichiarazioni rilasciate dal tedesco su un suo possibile, futuro approdo nel club rossonero. Difficile, dunque, immaginare una collaborazione tra loro. QUESTE, INVECE, LE ULTIME DI MERCATO SUL CAPITANO ALESSIO ROMAGNOLI >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy