Pioli: “Ibrahimovic, professionista fantastico: il suo arrivo ha dato una svolta”

Stefano Pioli, tecnico del Diavolo, ha parlato, nella conferenza stampa della vigilia di Milan-Sampdoria, dell’impatto di Zlatan Ibrahimovic sul Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS MILAN – Oggi pomeriggio, al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), il tecnico rossonero Stefano Pioli ha introdotto i temi principali di Milan-Sampdoria, gara in programma domani alle ore 15:00 a ‘San Siro‘ e valevole per il 18° turno di Serie A.

Interpellato dai cronisti presenti sull’impatto che ha avuto l’ingaggio di Zlatan Ibrahimovic sul Milan, Pioli ha evidenziato: “Il suo arrivo ha dato una svolta all’ambiente, è evidente, lo si può toccare a Milanello, fuori da Milanello, a Milano. Ibrahimovic non è un giocatore qualsiasi, non è una personalità qualsiasi, Ibra è Ibra”.

“Mi sta piacendo tantissimo, è un professionista fantastico, nell’ultimo allenamento è stato l’ultimo giocatore del Milan a lasciare lo spogliatoio dopo cure e preparazione da fare. È attento, credo che si stia ponendo nel modo giusto per le situazioni future. E’ arrivato con entusiasmo e determinazione per tornare il campione che tutti conosciamo”, ha concluso il tecnico. Per le dichiarazioni integrali di Pioli, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy