Milan-Verona 2-2, Bucchioni: “Bel segnale dei rossoneri, ma sullo Scudetto …”

MILAN-VERONA ULTIME NEWS – Enzo Bucchioni, giornalista sportivo, ha commentato Milan-Verona 2-2 di ieri. Le sue dichiarazioni sui rossoneri di Stefano Pioli

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Brahim Díaz AC Milan

Milan-Verona, le dichiarazioni di Bucchioni a ‘TMW Radio’

 

MILAN-VERONA ULTIME NEWSEnzo Bucchioni, giornalista sportivo, ha commentato Milan-Verona 2-2 di ieri sera a San Siro. Le sue dichiarazioni sui rossoneri di Stefano Pioli ai microfoni di ‘TMW Radio‘.

Giusto annullare il gol al Milan? “Mi sembrava di aver letto che in situazioni simili si può anche soprassedere, perché non è un fallo volontario”.

Come valutare la giornata? “Juventus e Inter sono attardate, ma il Milan ha dato intanto un bel segnale. Era una partita scivolosa, veniva dal k.o. in Europa League e contro una squadra ben organizzata poteva finire il ciclo magico. Invece è ripartito. Nonostante il risultato e un approccio non buono, si è ritrovato e ho visto un bel Milan. La squadra c’è, c’è il gioco e anche la testa dei giocatori”.

Milan tra le più credibili rivali per lo Scudetto? “Vedo il Napoli, che ha un organico importante e il tecnico sta tirando fuori il meglio. Il Napoli può crescere, ma occhio anche a questa Roma. Ha trovato l’assetto giusto, ha giocatori straordinari. Senza Edin Džeko a esprimere qualità lo stesso. Il Sassuolo sta giocando bene ma ha delle cadute. Ma ce lo metto, perché è un campionato dove può succedere di tutto”. LE DICHIARAZIONI POST-PARTITA DI ZLATAN IBRAHIMOVIĆ >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy