Milan, Leao: “Ogni partita come una finale. Sento la fiducia di tutti”

MILAN NEWS – L’intervista completa a Rafael Leao, rilasciata oggi a Milan TV. Il portoghese ha segnato il secondo gol post-lockdown: ecco le sue parole

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Leao Theo Hernandez Milan-Udinese

NEWS MILAN – L’intervista a Milan TV di Rafael Leao, ieri andato a segno contro la SPAL con un bel piattone dal limite dell’area. Dopo le dichiarazioni a Sky Sport, il portoghese ha parlato anche al canale tematico rossonero. Anzittutto della fiducia che sente dall’ambiente: “Sento la fiducia dell’allenatore e della squadra, così è più facile aiutare la squadra”.

Sul ruolo in campo e l’ambientamento a Milano: “Qualsiasi posizione scelga il mister, il mio unico obiettivo è aiutate la squadra e stare vicino alla porta per fare gol. Mi sono trovato bene, Milano è una città molto bella e mi piace molto”.

Sul rinnovo di Saelemaekers fino al 2024: “Sono molto contento per lui, è un compagno a cui sono molto legato e anche in campo ci troviamo bene”.

Giocare con Zlatan Ibrahimovic: “È un compagno molto importante per me, cerco di stargli sempre vicino e lui mi motiva sempre”.

La corsa all’Europa League: “Nelle ultime tre giornate abbiamo giocato delle belle partite, anche la vittoria contro la Roma in casa. Contro la SPAL è stato un peccato perché abbiamo creato molto ma il calcio così, e sabato c’è un’altra partita molto importante. Ci sono ancora 9 partite da giocare. Per noi raggiungere l’Europa è troppo importante, le giocheremo tutte come se fossero delle finali”.

Il suo gol più bello? “Per me è quello contro la Fiorentina”, che non solo è il più bello, ma anche il più inutile. E questo Leao lo sa, e infatti aggiunge: “Ma voglio segnare un gol che sia importante anche per la classifica”.

ECCO LE ULTIME DI GIANLUCA DI MARZIO SU SZOBOSZLAI>>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy