Il Presidente del Lione attacca la Juventus: “Pressioni all’arbitro”

Il Presidente del Lione attacca la Juventus: “Pressioni all’arbitro”

ULTIME NOTIZIE JUVENTUS NEWS – A distanza di qualche giorno da Juventus-Lione, fanno discutere le dichiarazioni del Presidente del club sull’arbitro

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Juventus Lione Champions League

ULTIME NOTIZIE JUVENTUS NEWS – A distanza di qualche giorno da Juventus-Lione, fanno discutere le dichiarazioni del Presidente del club francese, Jean-Michel Aulas, sull’arbitro della sfida. Gli errori durante il match sono stati tanti. Dubbio, o generoso se vogliamo, il rigore dato al Lione: va detto che Bernardeschi tocca l’avversario, per contatti del genere in Italia, purtroppo, sono stati dati rigori.

Il problema è che poco dopo il rigore dato al Lione, la situazione si è capovolta. Perché se il primo rigore era fortemente generoso, quello dato alla Juventus per presunto mani di Depay è oltremodo inesistente. Il francese non allarga minimamente le braccia, insomma una brutta pagina per il calcio europeo. Ricordiamo che l’arbitro era il tedesco Felix Zwayer.

Il Presidente del Lione, Aulas, dalle pagine del quotidiano ‘Le Progres‘ ha raccontato il clima di proteste che la panchina della Juventus faceva ripetutamente contro l’arbitro: “È stato terribile. Sembrava che la Juventus non potesse perdere, non era possibile. Ma l’arbitro è stato molto bravo. È riuscito a tenere a bada la furia della panchina italiana. Ci chiedevamo come avremmo potuto uscirne”.

In effetti episodi simili si sono visti, dall’Allianz Stadium, anche in campionato. Emblematico in tal senso Claudio Ranieri, che durante un Juventus-Sampdoria di pochi giorni fa disse: “Signori, siete la Juventus: Paratici non fare così”.

LO STRANO CASO DI “RANGNICK LA PIPPA” E “PIRLO IL PREDESTINATO” >>>

PIRLO COME ZIDANE E GUARDIOLA? UNA BUFALA, ECCO PERCHÈ >>>

ULTIM’ORA MILAN – NOVITA’ SU LUKA JOVIC >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy