Hubner: “Ibrahimovic tra i più forti al mondo. La squadra gioca per lui”

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – L’ex attaccante Dario Hubner è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com: le sue dichiarazioni su Ibrahimovic

di Alessio Roccio, @Roccio92
Dario Hübner

Hubner esalta Ibrahimovic

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – L’ex attaccante Dario Hubner è intervenuto in esclusiva ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com: le sue dichiarazioni.

Quale può essere il segreto?
“E’ importante avere una squadra che gioca per te. Lui ovviamente non corre più come quando aveva 25 anni ma potendo contare su un collettivo che gioca per lui, riesce ad esaltarsi. Fa gol e aiuta a farli fare. Il Milan ora è Ibra-dipendente”.

Potrà andare avanti così per tutta la stagione?
“Quando si parla di un giocatore di una certa età l’infortunio è sempre dietro l’angolo, però lui si gestisce in modo perfetto. Ibra ha una buona, anzi ottima, gestione del fisico”.

Che cosa trasmette alla squadra?
“Con Ibra in campo tutti danno qualcosa in più anche mentalmente. I compagni sanno che possono sbagliare, ma fino ad un certo punto. Il Milan è più aggressivo e i calciatori sanno che con lui in campo qualcosa di buono può succedere anche alla fine e combattono sino in fondo”.

Il gol in acrobazia di ieri?
“Sono cose che provi anche in allenamento, poi ti capita l’occasione giusta e lo rifai. E’ un gesto che ti viene quando le cose vanno bene. E Ibra comunque ne è capace come ha dimostrato”.

E’ ancora tra i più forti al mondo?
“E’ tra i più forti. Il ruolo di più forte se lo giocano Messi e CR7 ma lui resta un vero top”.

IBRA ELETTO MIGLIOR GIOCATORE DI OTTOBRE>>>

LE ULTIME SUL FUTURO DI BRAHIM DIAZ E DALOT>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy