Coronavirus, van Basten: “Il calcio è lusso: importanti sicurezza e salute”

Marco van Basten, ex grande attaccante del Milan di Arrigo Sacchi e Fabio Capello, ha voluto dire la sua sulla pandemia da coronavirus: le sue parole

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Marco van Basten

NEWS MILANMarco van Basten, classe 1964, ex attaccante del Milan negli anni Ottanta e Novanta (con 125 gol in 201 presenze), ha rilasciato un’intervista ai microfoni di ‘Fanpage.it‘. Queste le dichiarazioni di van Basten sulla pandemia da coronavirus.

“Al momento il calcio non è importante. Il calcio è lusso. Se tutto va bene, è un bel gioco, ma nei momenti difficili, come adesso, è irrilevante. Quando si potrà tornare in campo? Non saprei dire, sinceramente non ho nessun’idea al riguardo. Penso sia necessario ascoltare gli esperti che sicuramente ne sanno più di me e di noi. Al momento, penso che la salute e la sicurezza di tutti sia la cosa più importante. Quindi è inutile preoccuparsi del calcio”. LEGGI QUI L’INTERVISTA COMPLETA >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy