Coronavirus – Panucci ricorda Sanz: “Fantastico, di un’umanità incredibile”

Coronavirus – Panucci ricorda Sanz: “Fantastico, di un’umanità incredibile”

Christian Panucci, ex difensore rossonero, è stato l’unico italiano ad avere vinto la Champions League con il Real Madrid. Proprio grazie a Lorenzo Sanz

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Christian Panucci, ex CT dell'Albania (credits: GETTY Images)

NEWS DALL’ESTERO – Nei giorni scorsi è venuto a mancare Lorenzo Sanz, all’età di 76 anni, ex Presidente del Real Madrid per cinque anni, dal 1995 al 2000, per via del coronavirus.

Christian Panucci, ex difensore rossonero, che fu acquistato dal Real Madrid nel gennaio 1997 proprio per volere di Sanz, ha ricordato l’uomo ed il personaggio ai microfoni di ‘Sport Mediaset‘.

“E’ stato un giorno molto triste, per i tifosi del Real Madrid, per i miei ex compagni. Se ne è andato il nostro ex Presidente Sanz, un grande dolore, per noi è stato un presidente ma soprattutto un padre. Ha portato quel gruppo sul tetto di Spagna, d’Europa e del mondo, non posso che essere riconoscente a quest’uomo, mi ha fatto conoscere il club più importante del mondo”.

“Ad oggi sono l’unico italiano ad aver vinto la Champions League con il Real Madrid, grazie a lui. Era un uomo fantastico, di un’umanità incredibile, non posso che ringraziarlo per l’eternità, riposi in pace Presidente non ti dimenticherò mai”, ha concluso Panucci. Questo, invece, il cordoglio del Milan per la scomparsa di Sanz …

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy