Coronavirus, Fontana: “I numeri non migliorano. Ci saranno nuove restrizioni”

Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, seriamente preoccupato per la continua diffusione ed i tantissimi contagi da coronavirus: le sue parole

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Attilio Fontana

ULTIME NEWSAttilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, ha fatto il punto della situazione, nel suo territorio, sulla diffusione e sui contagi da coronavirus, dimostrandosi particolarmente preoccupato. Queste le dichiarazioni di Fontana.

“I numeri non stanno andando bene, né quelli legati alle nuove infezioni né il numero legato ai decessi. Concorderemo con i sindaci un documento che verrà mandato come richieste al governo. È ovvio che, se dovessero essere disattese, a nostra volta emaneremo dei provvedimenti, che abbiamo stabilito debbano essere congiunti con la Regione e i sindaci, per limitare comunque queste attività che riteniamo incompatibili. Ci saranno limitazioni all’attività fisica, di tutte le attività negli uffici e negli studi professionali, chiusura dei cantieri, limitazione ulteriore nell’attività commerciale”.

Gabriele Gravina, Presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), ha invece parlato, nuovamente, delle date di possibile ripartenza per il campionato di Serie A. Quando si ricomincerà a giocare? Tre le ipotesi accreditate …

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy