Coronavirus – Del Piero: “Spero in un rientro in campo anche senza tifosi”

Coronavirus – Del Piero: “Spero in un rientro in campo anche senza tifosi”

Anche Alessandro Del Piero ha detto la sua sull’attuale situazione del calcio: “Quando si tornerà in campo ci sarà un po’ di timore … è inevitabile”

di Antonio Tiziano Palmieri
Alessandro Del Piero

ULTIME NOTIZIEAlessandro Del Piero, ex storico capitano della Juventus, ha parlato ai microfoni di Radio 24 della situazione della Serie A legata alla questione Coronavirus.

Ecco le parole di Del Piero: “Tutto quello che gira attorno al calcio è da valutare, anche dal punto di vista economico. Garantire che allo stadio andrà tutto bene non è semplice, anche perché non si sa quali siano le condizioni a casa o a lavoro. Se la situazione lo permetterà, mi auguro almeno un rientro in campo senza pubblico che possa quantomeno garantire la fine del campionato. Le partite, anche solo in TV, potrebbero essere un passatempo per i tifosi a casa”.

Del Piero aggiunge ancora: “Mi auguro prevalga la gioia di tornare finalmente a giocare, che è ciò che spinge tutti i calciatori ad iniziare questa carriera. Il timore ci sarà in alcune situazioni, ma l’atleta è forte e cercherà di superarlo in ogni modo. Servirà un po’ di rodaggio fisico e psicologico perché allenarsi a casa non è la stessa cosa. I giocatori dell’Inter, una volta finita la quarantena, sono partiti giustamente per tornare in famiglia: viaggiare è però un pericolo ora come ora. Speriamo che la scienza trovi soluzioni quanto prima”. E a proposito di Coronavirusleggi qui le parole dell’ex Presidente del Milan Silvio Berlusconi >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy