Coronavirus – Barone: “Studiamo scenari per evitare il collasso del calcio”

Coronavirus – Barone: “Studiamo scenari per evitare il collasso del calcio”

Joe Barone, braccio destro di Rocco Commisso nella Fiorentina, ha sottolineato come si cominciano a valutare soluzioni per limitare i danni del coronavirus

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Joe Barone Fiorentina

NEWS FIORENTINAJoe Barone, braccio destro del Presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, ha parlato al canale ufficiale del club gigliato facendo il punto sull’emergenza coronavirus, sulla situazione sanitaria in casa viola e sulle possibili soluzioni per la Serie A nel caso in cui, a maggio, verrà ripreso il campionato di calcio.

“Le perdite economiche di questo stop al campionato? Ho visto una Lega Calcio molto propositiva in questo giorni di attesa; ci sentiamo ogni giorno attraverso le videoconferenze, il lavoro di Paolo Dal Pino e Luigi De Siervo darà i suoi frutti. Adesso pensiamo ad uscire da questa situazione perché la salute ha la priorità. Con i dirigenti della società stiamo ipotizzando degli scenari che stiamo prendendo in considerazione, non solo per ciò che riguarda i calendari ma anche per evitare di andare al collasso nel mondo del calcio. Sono fiducioso che come italiani sapremo trovare delle soluzioni”, ha esordito Barone.

“Mi auguro che tutti stiano a casa, preservando la buona salute propria e degli altri. Il momento è impegnativo, le persone della Famiglia Viola stanno tutte seguendo i protocolli assegnato dallo staff medico. Il dottor Luca Pengue e il suo staff stanno stanno svolgendo un lavoro di prim’ordine. Le strutture sanitarie preposte hanno fatto un ottimo lavoro: mi sento estremamente orgoglioso”, ha proseguito Barone.

“Il Presidente Commisso? Rocco ci chiama tutti ogni giorno, vuole sapere come stanno le nostre famiglie. Chiama anche il dottor Pengue e si informa su tutto ciò che riguarda la penisola italiana: e ci aiuta assieme alla moglie Catherine anche da lontano”, ha quindi incalzato Barone, che ha successivamente concluso: “Iniziative viola per il territorio? A breve comunicheremo cosa stiamo facendo, in modo che altre persone possano seguire idee come la nostra. Gli italiani si stanno dimostrando un popolo di cuore, mi meraviglio di vedere la creatività e la positività di questa gente in un momenti così difficili basta vedere i concerti visti sui balconi, aperitivi tramite chat, candele alle finestre … insomma, mi sento fiero di essere italiano e torneremo più forti di prima”.

Della situazione in casa Milan, invece, ha parlato un prestigioso ex, Alessandro ‘Billy’ Costacurta il quale, a proposito degli ex compagni di squadra Zvonimir Boban e Paolo Maldini ha detto che … continua a leggere!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy