Cellino: “FIFA e CONI per lo stop, la FIGC vuole riprendere a giocare”

Massimo Cellino, Presidente del Brescia, è intervenuto ai microfoni di ‘Tutti Convocati’ ribadendo la propria contrarietà alla ripresa della Serie A 2019-20

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Massimo Cellino Brescia

NEWS BRESCIAMassimo Cellino, Presidente del Brescia, è intervenuto ai microfoni di ‘Tutti Convocati‘, trasmissione in onda sulle frequenze di ‘Radio24‘, ribadendo la propria contrarietà alla ripresa del campionato di Serie A 2019-2020, fermo dall’inizio del mese di marzo per la pandemia da coronavirus.

Queste le dichiarazioni di Cellino: “La FIFA dice finiamola qui, il CONI anche, la nostra Federazione ricorda il Governo che forma un sacco di commissioni. Stiamo vivendo una tragedia, vivo a Brescia e sto vedendo cose che non auguro a nessuno di vedere, ecco perché mi arrabbio”.

“Ci si nasconde dietro i problemi economici. L’azienda calcio è l’unica in grado di risollevarsi e ripartire in autonomia, senza chiedere aiuti a Governo e a nessuno, ci nascondiamo dietro consigli di burocrati non coinvolti nell’azienda calcio – ha proseguito Cellino -. Giocatori pagati per giocare partite, non per allenarsi, se stiamo fermi i giocatori rinunceranno a qualcosa, si riparte l’anno prossimo facendo i bravi”.

“Come si ricomincia a settembre senza dare un giorno di vacanza? Si strappano, hanno bisogno di preparazione. Se non incassiamo soldi, i calciatori di Serie A se si comprano una Lamborghini in meno non succede nulla, loro sono disponibili, ma devi dirgli le cose come stanno – ha continuato il patron delle ‘Rondinelle‘ -. Non puoi dirgli ti tolgo lo stipendio e poi devi giocare 3 volte a settimana. Se serve che il Brescia retroceda per salvare il calcio, io retrocedo e ci vado a testa alta in Serie B“.

Adriano Galliani mio maestro, ho imparato tutto da lui e dal suo Milan. Ha 20 punti in più con il Monza in Serie C, mi metto nei suoi panni e ha ragione, anche io al suo posto sarei incazzato nero”, la chiosa di Cellino. QUESTO IL PIANO DELLA FIGC PER RIPRENDERE IL CAMPIONATO >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy