Suso: “Cercato da Fiorentina, Inter e Roma: ecco com’è andata”

Jesús Suso, esterno offensivo di proprietà del Milan ma in prestito al Siviglia, ha rivelato dei retroscena di mercato del recente passato: le sue parole

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Jesús Suso Milan

CALCIOMERCATO MILANJesús Suso, classe 1993, esterno offensivo di proprietà del Milan ed attualmente in prestito con diritto di riscatto al Siviglia, è intervenuto in collegamento con ‘Sky Sport 24‘ rilasciando una bella e lunga intervista. In merito la possibilità di lasciare il Milan già negli anni scorsi, Suso ha fornito delle interessanti rivelazioni.

“Vicino alla Fiorentina? Ho avuto un incontro con Rocco Commisso e il direttore sportivo. Mi hanno fatto un’offerta importante, c’era anche Vincenzo Montella allenatore, e io per educazione ho ascoltato la loro proposta”. Suso, dichiarando come la Serie A lo abbia reso il calciatore che oggi è, ha spiegato che gli piacerebbe, un giorno, tornare magari nel nostro campionato.

Intanto, però, ha svelato come sia stato vicino all’Inter: “Sì è vero, e ho parlato con Luciano Spalletti, che mi aveva promesso che con lui sarei diventato un giocatore migliore. E’ un grande allenatore, ma mi dispiaceva lasciare il Milan. Ho parlato anche con la Roma quando c’era Monchi, ma non c’è stato mai nulla di concreto”. LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE DI SUSO >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy