Milan, che sfortuna: tegola Ibrahimovic con la Serie A pronta a ripartire

MILAN NEWS – Stagione davvero maledetta per il Milan. La Serie A è pronta a ripartire, ma il club rossonero deve gestire l’infortunio di Ibrahimovic

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Zlatan Ibrahimovic Milan

MILAN NEWS – Una stagione davvero maledetta per il Milan. Dopo l’esonero di Giampaolo, le tante sconfitte, il licenziamento di Boban, i dubbi su Maldini e Pioli, è arrivata un’altra notizia disastrosa. L’infortunio di Zlatan Ibrahimovic.

Zlatan, nel corso dell’allenamento di oggi a Milanello, ha riportato un problema al polpaccio che ha messo in ansia tutto il mondo rossonero: si “spera” in uno stiramento, che significherebbe un mese, un mese e mezzo di stop, ma c’è la paura che si possa trattarsi anche di un problema al tendine D’Achille. Gli esami medici verranno fatti nelle prossime ore, ma è chiaro che tutto questo non fa altro che mettere ancora più in salita la stagione del Milan, che si sta preparando per rimettere in piedi un’annata fino a questo momento negativa.

I tifosi rossoneri in questo momento sono molto amareggiati. Ibrahimovic, nonostante l’età, rappresenta un punto fermo per la squadra e per la stessa tifoseria, visto che vede in lui l’elemento di spessore e di leadership fondamentale per risollevare le cose. La Serie A, dovrebbe ripartire il 13 o il 20 giugno, ma è chiaro che senza Ibra tutto diventa tremendamente difficile e complicato. Zlatan ha dimostrato di essere ancora determinante, trascinando il Diavolo in diverse partite, regalando gol e assist.

Al momento l’unica cosa che si può fare è aspettare gli esami. La speranza è che per Ibrahimovic non si tratti di nulla di grave  e che possa tornare il prima possibile in campo. Questo infortunio, inoltre, non fa altro che gettare ancora più ombre sul suo futuro al Milan: è chiaro, che, se fosse davvero riscontrato un problema al tendine d’Achille, Ibra si rivedrebbe tra un anno in campo e dunque la sua esperienza al Milan (0 la sua carriera?) sarebbe ufficialmente terminata. Nella giornata di domani sapremo qualcosa di più. INTANTO RANGNICK CERCA CASA A MILANO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy