Fontana: “Da sempre tifoso del Milan: mi piange il cuore vederlo così”

Fontana: “Da sempre tifoso del Milan: mi piange il cuore vederlo così”

Attilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, ha parlato della situazione economica del Milan, oltre che della questione del possibile nuovo stadio

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANAttilio Fontana, Presidente della Regione Lombardia, ha parlato della situazione economica e societaria del Milan, della possibile realizzazione del nuovo stadio a Milano e delle Olimpiadi Invernali 2026 assegnate proprio a Milano ed a Cortina. Queste le dichiarazioni di Fontana ai microfoni di ‘SportItalia‘.

Ivan Gazidis ha fatto una battuta che gli è uscita decisamente male. Accostare il Milan alla Serie D non ha alcun senso. Io sono da sempre tifoso milanista e mi piange il cuore a vedere la squadra ridotta così – ha detto Fontana -. Speriamo nel cambio della guida tecnica e che i dirigenti facciano qualcosa in più. La battuta di Silvio Berlusconi invece di voler riprendere il Milan è riuscita bene e se davvero questa è la sua idea ben venga un suo ritorno. Sta facendo molto bene a Monza ma se volesse tornare sarebbe cosa gradita”.

“Sul nuovo stadio di Milano aspettiamo di vedere cosa succede, siamo pronti ad ogni intervento – ha concluso Fontana -. Sulle Olimpiadi procede tutto alla grande, ma non dobbiamo pensare che il 2026 sia così lontano. La burocrazia italiana è lenta e solo per iniziare i lavori impieghiamo tre anni. Quindi i progetti devono aprire quanto prima. Siamo contenti della vicinanza del nuovo Governo ai Giochi e abbiamo un ottimo dialogo e collaborazione la Regione Veneto e con le città di Milano e Cortina”. Nel frattempo, sembra che, sul fronte mercato, Elliott abbia dato precise linee guida al Milan su come muoversi: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy