Cellino: “Balotelli sovraespone gli arbitri, ma rosso giusto”

Il presidente del Brescia, Cellino, ha parlato dell’espulsione ricevuta ieri dal suo attaccante, che lo costringerà a saltare la sfida col Milan.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – La prossima sfida sarà Brescia-Milan, ma non ci sarà la sfida a distanza tra Zlatan Ibrahimovic e Mario Balotelli. L’attaccante bresciano ieri è stato espulso e quindi, come all’andata, salterà il match per squalifica. Mai ha giocato contro il Milan dopo l’esperienza rossonera. Della situazione ha parlato Massimo Cellino, presidente del Brescia, in occasione dell’assemblea di Lega: “Il campionato sta diventando difficile per tutti, gli arbitri sono un po’ troppo sotto pressione. L’espulsione è stata eccessiva, anche se da regolamento era da fare forse. Molte volte non bisogna essere antipatici… Non so cosa abbia fatto Balotelli, ma è un giocatore che è tanto in vista, magari sovraespone gli arbitri in certe decisioni. Detto questo, il gesto di un arbitro è istintivo, se l’ha fatto vuol dire che doveva”. Al Rigamonti sarà tutto esaurito… Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy