Ag. Borini: “Al Verona per il progetto tecnico: voleva giocare attaccante”

Ag. Borini: “Al Verona per il progetto tecnico: voleva giocare attaccante”

Roberto De Fanti, agente di Fabio Borini, ha spiegato perché l’ex giocatore del Milan abbia scelto di sposare la causa degli scaligeri di Ivan Juric

di Daniele Triolo, @danieletriolo

NEWS VERONARoberto De Fanti, agente di Fabio Borini, ha spiegato ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb‘ perché l’ex attaccante del Milan abbia scelto di sposare la causa dell’Hellas Verona, squadra con cui è anche andato in gol, all’esordio, sul campo del Bologna di Sinisa Mihajlovic.

“Con Fabio avevamo deciso di ascoltare tutti i club interessati e poi prendere la decisione con calma, una volta metabolizzate tutte le informazioni. La scelta di Verona è nata perché il progetto tecnico di Ivan Juric era quello che cercava esattamente il calciatore che voleva tornare alle sue origini, ossia giocare da attaccante. Per la decisione finale è stata fondamentale anche la serenità dell’ambiente intorno all’Hellas, meno stressante rispetto ad altre piazze”.

Intanto, sul fronte mercato, il Milan si trova alle prese con la difficile questione Lucas Paquetá: per le ultime news sul centrocampista brasiliano, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy