21 agosto 1979: Giuseppe Meazza, 41 anni fa moriva un grande del calcio

21 agosto 1979: Giuseppe Meazza, 41 anni fa moriva un grande del calcio

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Esattamente 41 anni fa, Giuseppe Meazza si spegneva lasciando un vuoto enorme per tutta la città di Milano. Ecco il ricordo

di Antonio Tiziano Palmieri
Giuseppe Meazza

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Il 21 agosto di 41 anni fa, moriva un simbolo per la Milano calcistica: Giuseppe Meazza.

Due giorni prima di compiere 69 anni, ‘Peppino’ (così era soprannominato) ci lasciò in seguito a un tumore al pancreas (organo che gli era già stato parzialmente asportato chirurgicamente) dopo che le sue condizioni cardiocircolatorie si aggravarono.

La notizia della sua scomparsa, per volontà dello stesso Meazza, fu diramata solamente a funerali avvenuti. Ciò ha creato non pochi problemi per stabilire la data e il luogo della morte. In ogni caso, si riconosce che il decesso sia avvenuto il 21 agosto 1979 a Lissone, paese a nord della capitale Lombarda dove era nato.

A livello calcistico, la carriera di Meazza iniziò e si concluse nell’Inter. Nel mezzo, fra le altre, anche un’esperienza di 2 stagioni con il Milan (dal 1940 al 1942) e di una con la Juventus (nel 1942/1943). Con i rossoneri, Meazza giocò in totale 42 partite segnando 11 gol. Non lasciò il segno, infatti in quei 2 anni la squadra non vinse trofei. Al termine del secondo anno passò alla Juventus.

In nazionale l’ex attaccante vinse i Mondiale del 1934 e del 1938, e in totale in azzurro mise a segno 33 gol in 53 partite giocate. Nel corso della sua carriera, Meazza ha realizzato 349 gol in 565 match disputati. Ritiratosi dal calcio giocato nel 1947, divenne giornalista e allenatore. Dopo la sua morte, il 2 marzo 1980 gli venne intitolato lo stadio San Siro di Milano, dove ancora oggi giocano Milan e Inter.

RINNOVO IBRAHIMOVIC-MILAN >>>

PM – IL RINFORZO IN ATTACCO ARRIVA DAL REAL MADRID >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy