Milan-Sassuolo Primavera 2-1, Jungdal croce e delizia: la prestazione

Croce e delizia per Andreas Jungdal nel match odierno al Vismara contro il Sassuolo Primavera vinto 2-1: prima due miracoli poi un erroraccio

di Alessio Roccio, @Roccio92
AC Milan Andreas Jungdal

Milan-Sassuolo Primavera: Jungdal croce e delizia

 

Il match di oggi disputato al Centro Sportivo Vismara tra il Milan Primavera e il Sassuolo Primavera, finito 2-1 per i rossoneri, ha evidenziato i pregi e i difetti del portiere danese Andreas Jungdal. L’estremo difensore della squadra di Federico Giunti ha giocato una gara davvero perfetta fino ad un quarto d’ora dal termine, compiendo due ottimi interventi sui tiri degli attaccanti neroverdi. Dopo qualche minuto, tuttavia, impostando un’azione dal basso, Jungdal ha toccato malamente il pallone verso Stanga, non vedendo l’arrivo di Manara che a porta vuota ha poi segnato il 2-1. Croce e delizia, dunque, per il classe 2002 natio del Singapore.

PRESTAZIONE DA INCORNICIARE INVECE PER TONIN: GOL E ASSIST>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy