Milan, ecco i numeri di Andrea Conti

Milan, ecco i numeri di Andrea Conti

Andrea Conti, classe 1994, veste la maglia del Milan dal luglio 2017: in due stagioni, complici due gravi infortuni, appena 20 presenze in totale

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – ‘Strano caso‘ quello di Andrea Conti, classe 1994, in queste ore al Milan. La società di Via Aldo Rossi ha sempre dichiarato di voler puntare su di lui; il giocatore, anche in una recente intervista, ha sottolineato di essere motivato, convinto dal nuovo tecnico Marco Giampaolo e determinato a giocarsi tutte le proprie chance in rossonero.

Eppure, secondo ‘La Gazzetta dello Sport‘ in edicola questa mattina, Conti potrebbe andare via in questa sessione estiva di calciomercato, con la formula del prestito, per giocare con maggior continuità. Verrebbe sostituito al Milan, nel ruolo di panchinaro, da Jacopo Sala, classe 1991, terzino destro della Sampdoria.

In attesa di qualche sviluppo (eventuale) di mercato, vediamo i numeri di Conti nelle sue prime due stagioni al Milan. Acquistato il 7 luglio 2017 dall’Atalanta, a titolo definitivo per 24 milioni di euro in contanti più il cartellino del centrocampista Matteo Pessina, valutato 3 milioni di euro, Conti ha disputato 5 gare nella stagione 2017-2018, così suddivise: 3 nei preliminari di Europa League, per 175′ totali, e 2 in Serie A, per 158′ totali.

Questo perché, nel settembre 2017, si è lesionato il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro e, una volta rientrato, ha rimediato, nel marzo 2018, un forte trauma contusivo allo stesso ginocchio: un duplice, serio infortunio che, di fatto, lo ha messo fuori causa per tutta la stagione. Conti è tornato disponibile nell’annata seguente, 2018-2019, da ottobre 2018, disputando però la sua prima gara il 22 dicembre 2018 (Milan-Fiorentina 0-1 in Serie A).

Nella stagione passata, dunque, sono state 16 le sue presenze totali, di cui 12 in campionato con 495′ giocati; 2 in Coppa Italia per 71′ sul terreno di gioco; ha giocato 11′ in finale di Supercoppa Italiana a Gedda (Arabia Saudita) contro la Juventus ed una gara nel Campionato Primavera 1 TIM. Al suo attivo, anche 3 assist tra campionato (2) e coppa nazionale (uno).

Sono stati 968 i suoi minuti complessivi in campo, per un totale di 20 gare in rossonero in due anni, per una media di poco più di 48′ per partita. Sotto contratto con il Diavolo fino al 30 giugno 2022, secondo il popolare sito web ‘transfermarkt.it‘, oggi il suo cartellino vale 15 milioni di euro. Sul fronte mercato, intanto, occhio ad una possibile cessione di Jesús Suso: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Triterà /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy