Milan, Roback è già a Milano: colpo soffiato all’Arsenal

Milan, Roback è già a Milano: colpo soffiato all’Arsenal

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Emil Roback, attaccante classe 2003, è già in Italia. Colpo soffiato all’Arsenal, domani farà le visite mediche a Milano

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Emil Roback Milan

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILANEmil Roback, attaccante classe 2003, è già in Italia. È di stamattina la notizia che il Milan lo ha acquisto dall’Hammarby, club di cui è co-proprietario Zlatan Ibrahimovic. A che cifre? Si parla di 1,2 milioni di euro più bonus.

In molti hanno visto questo acquisto in cui c’è lo zampino proprio di Zlatan: che abbia già iniziato a fare il dirigente? Beh, del resto ha detto che fa tutto nel Milan, perché non anche il ds. Intanto è importante che rinnovi, almeno per un altro anno, da calciatore e uomo spogliatoio. Poi se il suo futuro sarà da dirigente, magari dello stesso Milan, questo sarà un altro discorso.

Roback è già in Italia, domattina sosterrà le visite mediche di rito alla clinica La Madonnina, e probabilmente verrà subito ufficializzato. Il Milan lo ha letteralmente soffiato all’Arsenal. Battuta la concorrenza dei Gunners addirittura al fotofinish. Sul giocatore c’erano altri club tra cui anche il Bayern Monaco. Insomma, a tutti gli effetti è  visto come un potenziale campione. È ancora minorenne, dunque andiamoci piano con i paragoni e con le aspettative. Giocherà nella Primavera di Mister Giunti, risalita in prima divisione.

Ma conosciamo meglio Roback: classe 2003, attaccante di peso e velocità, ama giocare il pallone e partecipare all’azione. Alto 186 cm, piede preferito: destro. Ha giocato per la Svezia U16 e U17, segnando in totale 4 gol in 8 presenze.

“VI RACCONTO CHI È ROBACK”, PARLA IL DS DELL’HAMMARBY >>>

CHIESA AL MILAN, L’ULTIMA INDISCREZIONE >>>

TUTTO SUI PRELIMINARI D’EUROPA LEAGUE DEL MILAN

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy