Calciomercato Milan – Jovic rischia 6 mesi di carcere

MERCATO MILAN NEWS – Jovic, obiettivo di mercato passato e futuro del Milan è nei guai: potrebbe finire in prigione. È stato accusato in Serbia.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi
Jovic calciomercato AC Milan

ULTIME MERCATO MILAN JOVIC

Ultime Calciomercato Milan News: Jovic rischia il carcere

MERCATO MILAN NEWS – Quando Zlatan Ibrahimovic sembrava lontano dal rinnovo il Milan sembrava convinto di voler puntare su Luka Jovic sul mercato. L’attaccante serbo classe 1997 non trova molto spazio al Real Madrid e avrebbe potuto lasciare la Casa Blanca per la giusta offerta. Poi Ibra è rimasto al Milan, ma i rossoneri non hanno mollato su Jovic, seppur a condizioni diverse. Ora, però, ci sono guai in vista per il numero 18 delle Merengues: potrebbe finire in carcere.

Secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, infatti, Jovic sarebbe accusato di aver violato la quarantena. Mentre era in lockdown in Spagna, si sarebbe recato al compleanno della fidanzata in Serbia, dove adesso è sotto accusa.

Ora, Jovic rischia ben sei mesi di galera. Questa è stata la richiesta del pubblico ministero, che ha intenzione di infliggere una punizione esemplare, così da dimostrare la gravità della sua leggerezza. Una notizia che da un lato può far pensare al Milan sia stato meglio non prenderlo, dall’altro può ancora interessare perché probabilmente sarebbe tornato nel mirino magari già a gennaio, ma ancor di più la prossima estate, quando potrebbe essere uscito di galera solo da poche settimane… Intanto Maldini intanto ha individuato il sostituto di Calhanoglu. VAI ALLA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy