Kerkez: “Tifavo Juventus, ora cambia tutto. Maldini il migliore di sempre”

Il neo-acquisto del Milan, il terzino sinistro ungherese Milos Kerkez (classe 2003), ha parlato anche di Theo Hernández. Un giorno potrebbe fargli da vice

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Milos Kerkez AC Milan

Milan, preso Kerkez: le sue prime parole da rossonero

 

Il Milan ha concluso il suo calciomercato invernale acquistando, a titolo definitivo, il giovane Milos Kerkez. Il ragazzo, classe 2003, è un terzino sinistro e giocava nell’ETO FC Györ. Proprio sul sito web del club ungherese ha rilasciato le prime dichiarazioni da calciatore rossonero.

“Sì, tifavo la Juventus fin da bambino ma ora la situazione è destinata a cambiare. Spero che il Milan mantenga il primo posto in questo campionato – ha detto, ridendo, Kerkez -. Per fortuna, però, non ho bisogno di cambiare opinione su Paolo Maldini, credo sia stato il miglior terzino sinistro di sempre. E Theo Hernández è una delle eccellenze oggi in quel ruolo. È interessante notare anche che Theo sia franco-spagnolo, cioè abbia una doppia cittadinanza proprio come me”.

Essendo un serbo-ungherese, dovesse arrivare la doppia chiamata, quale Nazionale sceglierebbe Kerkez? Ecco la risposta: “Ne abbiamo già discusso in famiglia e la nostra opinione è stata unanime, voglio assolutamente essere un giocatore della Nazionale ungherese”. Mercato Milan, capolavoro di Maldini e Massara: ecco quanto accaduto a gennaio >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy