Calciomercato Milan – Tomori potrebbe arrivare stasera | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Fikayo Tomori era richiesto da Carlo Ancelotti all’Everton. Ma è stato convinto dal progetto rossonero: tutte le news

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Fikayo Tomori Chelsea Calciomercato AC Milan

Calciomercato Milan: Tomori già contro l’Atalanta?

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANFikayo Tomori, classe 1997, difensore centrale canadese naturalizzato inglese, potrebbe presentarsi a Milano in serata o, al massimo, domani. Lo ha riferito ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola. Ci sono, infatti, ancora alcuni dettagli da sistemare con il Chelsea, club proprietario del suo cartellino.

Tomori arriverà al Milan in prestito oneroso (un milione di euro) con diritto di riscatto. C’è da definire l’entità di tale cifra, che dovrebbe essere di poco superiore ai 20 milioni di euro. Il difensore dei ‘Blues‘ arriverà in rossonero, oltretutto, con ottime referenze: Frank Lampard, manager del Chelsea, se ne separa a malincuore, poiché è sempre stato un suo pupillo, sin dai comuni tempi del Derby County.

E Carlo Ancelotti, un altro che a ‘Casa Milan‘ è considerato come uno di famiglia, lo avrebbe voluto ora, a gennaio, per rinforzare la retroguardia del suo Everton, in lotta per un posto nella prossima Champions League in un campionato inglese mai competitivo ed equilibrato come in questa stagione. Tomori, al Chelsea, ha trovato poco spazio, chiuso da Thiago Silva ed Antonio Rüdiger e cercherà in rossonero di mettersi ulteriormente in luce agli occhi del mondo.

Sebbene giovanissimo, ha già vinto un Mondiale Under 20 nel 2017 con l’Inghilterra, partecipato agli Europei Under 21 nel 2019 in Italia ed esordito nella Nazionale maggiore dei ‘Tre Leoni‘. Il Milan ha virato su di lui una volta sfumato Mohamed Simakan, ma lo conosce molto bene, avendolo già trattato la passata estate, come rivelato qualche giorno fa dal direttore tecnico Paolo Maldini.

In Inghilterra, Tomori è considerato una stellina. Ma ha bisogno di farsi le ossa. Da qui, l’ok dei ‘Blues‘ a trattare la sua cessione al Milan. Il club rossonero si augura che l’esperienza del ragazzo in Italia vada oltre questi mesi di prestito e che prosegua anche nelle stagioni a venire. Dopo le avventure con Hull City, Brighton Hove & Albion e Derby County, questa, per Tomori, sarà la prima fuori dai confini nazionali.

Dovrebbe essere l’alternativa di Simon Kjær ma, a quanto si dice, è un giocatore molto duttile. Che il Milan, tra l’altro, spera di aver già a disposizione nella gara di sabato pomeriggio, ore 18:00, a ‘San Siro‘ contro l’Atalanta. Complicato, ma non impossibile. Stefano Pioli aspetta e spera. Calciomercato Milan: dalla Premier League il difensore del futuro? Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy