Calciomercato Milan – Rinnovo Romagnoli: Raiola spara alto | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Alessio Romagnoli andrà in scadenza il prossimo 30 giugno 2022: la situazione contrattuale del capitano rossonero

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Alessio Romagnoli AC Milan

Calciomercato Milan, la richiesta per il rinnovo di Romagnoli

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANAlessio Romagnoli, classe 1995, andrà in scadenza di contratto con il Milan il 30 giugno 2022. Pertanto, la società rossonera, dopo aver risolto, in un modo o nell’altro, le priorità dei rinnovi dei contratti in scadenza nel 2021, passerà ad esaminare la situazione del capitano.

Secondo quanto riferito da ‘Tuttosport‘ questa mattina in edicola, non basterà proporre all’agente di Romagnoli, il solito Mino Raiola, la conferma dell’ingaggio da 3,5 milioni di euro netti a stagione per convincerlo a prolungare il contratto. Raiola, infatti, vuole che Romagnoli sia trattato dal Diavolo come un vero e proprio top player.

La richiesta dell’agente, per l’ingaggio di Romagnoli, è di 5 milioni di euro netti l’anno. Servirà, dunque, uno sforzo in più da parte della società rossonera per trattenere il proprio numero 13 a Milano. Servirà che l’amministratore delegato Ivan Gazidis, dopo aver rivisto il suo concetto di rosa giovanissima, riveda anche il tetto ingaggi per quei calciatori giudicati indispensabili per il Milan del presente e del futuro.

E Romagnoli, senza dubbio, fa parte di questa schiera. Per ora il Milan non sembra disposto a concedere a Romagnoli lo stipendio richiesto, forse nemmeno con la qualificazione alla prossima Champions League. Servirà, da parte del Diavolo, però, una proposta convincente per il capitano, in passato cercato da top club (per esempio il Chelsea). Il ragazzo, comunque, vuole rimanere in rossonero. CALCIOMERCATO MILAN, IN INGHILTERRA DANNO I ROSSONERI FAVORITI SU UN TOP PLAYER >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy