Calciomercato Milan – Rinnovo Ibrahimovic: chiesto un ingaggio clamoroso

Calciomercato Milan – Rinnovo Ibrahimovic: chiesto un ingaggio clamoroso

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Mino Raiola vuole che Zlatan Ibrahimovic, nonostante i quasi 39 anni, sia considerato un top player anche nello stipendio

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – ‘Sport Mediaset‘ ha fatto il punto della situazione sul rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, classe 1981, attaccante svedese che sembrava essere ad un passo dal rinnovo del contratto in scadenza con il Milan: la situazione si è complicata negli ultimi giorni.

Mino Raiola, agente di Ibrahimovic, che porta avanti i negoziati per Zlatan mentre il bomber nativo di Malmö si gode gli ultimi giorni di vacanza, porta avanti anche l’idea che Ibra sia considerato, nonostante i quasi 39 anni di età, un top player anche nello stipendio.

Ecco perché Raiola, per Ibrahimovic, ha chiesto un ingaggio netto di 7,5 milioni di euro per la stagione 2020-2021. La proposta del Milan, nota da tempo ad Ibra e Raiola, invece, è di un contratto da 6 milioni di euro inclusi i bonus, personali e di squadra, legati al rendimento del giocatore e del Milan nell’annata che verrà.

Quello che ha scombinato le carte in tavola è stata la richiesta dello svedese di aumentare la parte fissa e di ridurre le variabili. La proprietà rossonera, che mette Ibrahimovic al centro del suo progetto e delle proprie strategie commerciali, ora riflette sul da farsi.

Tra poco più di un mese ci saranno i turni preliminari di Europa League, dove il Milan vorrebbe presentarsi con un Ibrahimovic carico e motivato: questa pausa di Ferragosto, forse, servirà per ammorbidire le pretese e, da lunedì, si riprenderà a trattare per ottenere la tanto sospirata firma di Zlatan. QUESTE LE ULTIME SUL RINNOVO DI GIGIO DONNARUMMA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy