Calciomercato Milan – Non tramonta l’idea Jovic: decisivo Ramadani?

Calciomercato Milan – Non tramonta l’idea Jovic: decisivo Ramadani?

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Nonostante la sempre più probabile conferma di Zlatan Ibrahimovic, Diavolo sempre vigile sulla situazione di Luka Jovic

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Luka Jovic Real Madrid

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante, a giorni, dovrebbe arrivare il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic con il Milan per la stagione 2020-2021, secondo il ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola, i rossoneri non avrebbero mai smesso di pensare a Luka Jovic, classe 1997, attaccante serbo del Real Madrid che, quasi certamente, lascerà i ‘Blancos‘ in questa sessione di calciomercato.

Jovic, come noto, è assistito da Fali Ramadani, stesso agente di Ante Rebic, amico ed ex compagno di squadra del centravanti nel biennio (2016-2018) trascorso all’Eintracht Francoforte, quando Jovic realizzò la bellezza di 36 gol in 75 gare tra campionato tedesco e coppe, nazionali ed internazionali. Un’intesa, quella tra Jovic e Rebic, che il Milan vorrebbe tanto poter riproporre in rossonero.

Ieri, in Spagna, hanno rilanciato la notizia dell’interesse del Diavolo per Jovic, il quale, però, è corteggiato anche dal Monaco, compagine della Ligue 1, allenato, da questa stagione, da Niko Kovac, che ebbe il serbo alle sue dipendenze proprio a Francoforte. Sarà un bel duello, nel caso, tra Milan e Monaco per assicurarsi il numero 18 delle ‘Merengues‘, che ha giocato poco e convinto ancora meno nella sua prima annata madrilena.

Quello che, però, per il ‘CorSport‘ non può permettersi il Milan è pagare il maxi-ingaggio di Jovic: motivo per il quale i rossoneri, necessariamente, punteranno ad ottenere l’attaccante in prestito. Rispetto al Monaco, oltre a poter contare sul ‘feeling‘ con Ramadani, con cui il Diavolo ha in piedi anche dialoghi per Nikola Milenkovic della Fiorentina, i rossoneri potranno giocarsi anche un appeal europeo.

Il Milan, infatti, preliminari permettendo, disputerà l’Europa League: il fascino di una competizione europea non potrà essere esercitato dal Monaco su Jovic, giacché la squadra del Principato ha concluso l’ultima stagione all’ottavo posto in classifica. LEGGI QUI LE ULTIME SUL RINNOVO DI CONTRATTO DI HAKAN ÇALHANOGLU >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy