Calciomercato Milan – Maldini punta un giovane bomber brasiliano | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Paolo Maldini, direttore tecnico rossonero, si è iscritto alla corsa per il cartellino di Brenner del San Paolo

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Brenner San Paolo Calciomercato AC Milan

CALCIOMERCATO MILAN BRENNER

Calciomercato Milan: rossoneri sul giovane bomber del ‘Tricolor’

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan di Stefano Pioli, in attacco, può contare sull’inesauribile vena realizzativa di Zlatan Ibrahimović. Il fuoriclasse svedese, nonostante i 39 anni compiuti, è, ancora oggi, il centravanti più letale dell’intero campionato italiano. Ma Ibra, purtroppo, non è eterno. E questo, il club di Via Aldo Rossi, lo sa molto bene.

Ecco perché l’area scout del Milan continua a lavorare alacremente. Lo scopo è quello di reperire, nel calciomercato italiano e/o internazionale, una lista di potenziali alternative a Zlatan. Si sta cercando, nella fattispecie, un giovane centravanti che, magari a gennaio o più presumibilmente da giugno, possa crescere imparando dal bomber di Malmö per poi spiccare il volo negli anni a venire.

Le linee guida che la proprietà del Milan, il fondo Elliott Management Corporation, ha dato al comparto dirigenziale sono ormai note. Il ‘diktat‘ è quello di puntare su giovani di talento, qualità ed enormi prospettive di carriera. Che, magari, non costino moltissimo in termini di cartellino ma che, soprattutto, percepiscano un ingaggio piuttosto basso, in linea con una gestione sostenibile di un club di calcio.

Tra i tanti nomi sondati da Geoffrey Moncada, e posti al vaglio di Paolo Maldini (direttore tecnico) e Frederic Massara (direttore sportivo), secondo ‘calciomercato.it‘ figura anche quello di Brenner Souza da Silva. Il calciatore, nato il 16 gennaio 2000 a Cuiabá, è un attaccante brasiliano che, in questa stagione, sta facendo faville nel San Paolo, la squadra da cui il Milan prelevò, nell’estate 2002, il trequartista Ricardo Kaká. E tutti sappiamo com’è andata a finire.

Brenner, che può giocare tanto da prima punta (suo ruolo naturale) quanto da attaccante esterno partendo un po’ più largo a sinistra, ha segnato ben 17 reti in 26 gare tra Brasileirão, Copa Libertadores ed altre competizioni nazionali. La cura del tecnico Fernando Diniz sembra averlo rigenerato rispetto la scorsa stagione, trascorsa nel Fluminense, ed ora sembra davvero pronto per il grande salto in una big del calcio europeo.

Può essere, dunque, Brenner il prossimo colpo di Maldini per il calciomercato del Milan? L’attaccante, sotto contratto con il ‘Tricolor‘ fino al 31 dicembre 2022, ha una clausola rescissoria, valida per l’estero, di 50 milioni di euro. Ma, logicamente, il San Paolo prenderà in esame offerte per un suo trasferimento altrove anche a cifre molto più basse. Su Brenner, oltre al Milan, ci sono Juventus e Lazio in Italia, nonché Arsenal (Inghilterra), Ajax (Olanda) e PSG (Francia).

Per il Diavolo potrebbe rappresentare un investimento per il presente e per il futuro. Non riempirebbe neanche una casella da extracomunitario. Brenner, infatti, dovrebbe presto prendere proprio il passaporto italiano per discendenze italiane da parte di madre. Intanto Brambati è sicuro: “Arnault vuole il Milan. Ecco come faccio a saperlo”. VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy