Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CALCIOMERCATO

Calciomercato Milan – Laudisa: “Lucca, chi lo vuole e quanto costa”

Lorenzo Lucca (attaccante Pisa), obiettivo di calciomercato del Milan | AC Milan News (Getty Images)

Carlo Laudisa, esperto di calciomercato, ha parlato di Lorenzo Lucca, bomber del Pisa che piace al Milan ed anche ad altri club. Il punto

Daniele Triolo

Carlo Laudisa, esperto di calciomercato de 'La Gazzetta dello Sport', ha parlato di Lorenzo Lucca, centravanti del Pisa che piace al Milan e alla Juventus. Laudisa, in suo approfondimento per la 'rosea', ha spiegato come, sebbene da qualche settimana Lucca abbia smarrito la via della rete (6 gol in 7 gare, poi digiuno dallo scorso 2 ottobre), l'interesse dei grandi club della Serie A non sia venuto meno.

Giuseppe Corrado, Presidente del Pisa, ha parlato sabato scorso, rivelando come su Lucca ci sia, oltre che il Milan, altre squadre internazionali. In effetti, ha commentato Laudisa, sul gigante nativo di Moncalieri (TO) ci sono gli scout di mezza Europa. Anche Roberto Mancini, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, sta valutando l'idea di inserirlo nel giro degli Azzurri campioni d'Europa in carica.

Nel frattempo per Lucca, punto di forza comunque dell'Italia Under 21 del Commissario Tecnico Paolo Nicolato, non sono mancate le offerte. Il Pisa, per rilevarlo la scorsa estate dal Palermo, ha pagato 2,2 milioni di euro. Il club toscano, attraverso il direttore sportivo nerazzurro Claudio Chiellini (fratello di Giorgio, difensore della Juventus), ha precisato, a più riprese, come il giocatore non si sarebbe mosso nel calciomercato di gennaio.

In effetti, con il Pisa primo in classifica in Serie B e in piena corsa per la promozione in Serie A, sarebbe stato folle pensare di venderlo. Gli estimatori non si sono scoraggiati, visto che tutti hanno interesse a vedere giocare Lucca da titolare nella fase più calda della stagione. Anche per capire se il ragazzo è pronto o meno per il grande salto. Ma il Pisa, al contempo, ha fissato un prezzo importante per la sua cessione a giugno: almeno 16 milioni di euro.

La Juventus, dunque, secondo Laudisa, si è raffreddata. Il Milan, al contrario, continua a seguirlo in attesa dei prossimi sviluppi. Negli ultimi tempi il ragazzo ha avuto dei problemi fisici che gli hanno impedito di giocare con continuità. Così la questione calciomercato su Lucca sarà rinviata a primavera. Quando Milan, Juve ed altri club avranno le idee più chiare sul suo effettivo valore.

Laudisa ha concluso dicendo come, sebbene la sua valutazione in prospettiva possa crescere ancora molto, in questo momento nessuno ha assecondato le richieste economiche del Pisa. Vice Theo, ecco il profilo individuato dal Milan per il mercato estivo >>>

tutte le notizie di