Calciomercato Milan – Kean, un’occasione da cogliere al volo

Calciomercato Milan – Kean, un’occasione da cogliere al volo

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Moise Kean, classe 2000, potrebbe giungere in rossonero grazie a Mino Raiola come vice di Zlatan Ibrahimović

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Moise Kean Everton

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Come ricordato dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, nel caso di una permanenza di Zlatan Ibrahimović al Milan, il direttore tecnico Paolo Maldini aveva già anticipato come i rossoneri si sentissero coperti in attacco.

Nell’eventualità, infatti, manchi Ibra per una partita, potrebbero sostituirlo, nel ruolo di centravanti sia Ante Rebić sia Rafael Leão, sebbene entrambi, tanto il croato quanto il portoghese, siano prime punte ‘atipiche’ e non certamente con le caratteristiche fisiche e tecniche di Zlatan.

Poi, c’è sempre il giovanissimo Lorenzo Colombo, centravanti del Milan Primavera, che ha debuttato in Prima Squadra sul finire della passata stagione. In un Milan, però, che (questo è l’auspicio) avrà tre competizioni nelle quali destreggiarsi, come Serie A, Europa League e Coppa Italia, è impensabile che Ibrahimović possa giocare tutti i match.

Un suo vice servirebbe come il pane. Ecco perché, secondo il quotidiano torinese, potrebbe aprirsi la pista che porta a Moise Kean, classe 2000, centravanti italiano autore di una stagione in chiaroscuro in Inghilterra all’Everton (2 gol e 2 assist in 33 gare tra Premier League e coppe nazionali) che il suo agente, Mino Raiola, lo stesso di Ibra, ha proposto di nuovo al Milan.

Il calciomercato, in fondo, è fatto anche di occasioni e quella di Kean potrebbe essere un’occasione da cogliere al volo, a condizioni favorevoli, qualora il Diavolo si qualifichi ai gironi di Europa League. QUESTE LE ULTIME SUL RITORNO DI TIÉMOUÉ BAKAYOKO A MILANO >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy