Calciomercato Milan – Intesa con Rebic: ora l’accordo con l’Eintracht

Calciomercato Milan – Intesa con Rebic: ora l’accordo con l’Eintracht

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Trovato un accordo tra Milan ed Ante Rebic sull’ingaggio futuro. Adesso il Diavolo dovrà riscattarlo dal club tedesco

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Ante Rebic Milan

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, il Milan ed Ante Rebic hanno trovato un accordo di massima sul contratto che legherà l’attaccante croato al club rossonero nelle stagioni a venire.

Rebic-Milan, trovato un accordo

 

L’intesa è scaturita al termine dell’incontro avvenuto ieri pomeriggio, all’hotel ME di Milano, tra il direttore tecnico Paolo Maldini, il direttore sportivo Frederic Massara e Fali Ramadani, agente di Rebic. Con Ramadani, il Milan ha anche parlato di come agire adesso con l’Eintracht Francoforte, proprietario del cartellino del numero 18 rossonero.

L’Eintracht Francoforte, a sua volta, vuole trattenere in Germania il centravanti portoghese André Silva. Le società, come si ricorderà, si erano scambiati i due calciatori in prestito secco fino al 30 giugno 2021. Ora Ramadani andrà dall’Eintracht Francoforte prospettando al club tedesco, di fatto, due opzioni.

Rebic ed André Silva, due ipotesi di lavoro

 

La prima è che si intavoli subito una trattativa per la permanenza a titolo definivo di Rebic al Milan e di André Silva all’Eintracht. La seconda è impostare il discorso tra i club ora per, poi, renderlo operativo alla fine della stagione 2020-2021, quando scadrà l’accordo tra Milan ed Eintracht per lo scambio di prestiti.

‘Tuttosport’ ha ricordato come l’Eintracht dovrà versare alla Fiorentina il 50% dei proventi della cessione di Rebic a titolo definitivo come da accordi presi nel 2016 all’epoca del suo acquisto dai viola. Di conseguenza, dovrà trovare un equilibrio che vada bene anche al Milan per il cartellino del croato.

Rebic-André Silva, l’opzione più probabile

 

In ballo, poi, c’è anche quello di André Silva per cui Milan ed Eintracht, probabilmente, andranno a parametrare gli ammortamenti a bilancio dei due calciatori per arrivare ad una conclusione che renda tutti felici e che consenta a Rebic ed André Silva di restare rispettivamente in forza ai rossoneri ed alle ‘Aquile‘. QUASI TUTTO FATTO PER IL RITORNO DI TIÉMOUÉ BAKAYOKO AL MILAN >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy