Calciomercato Milan – Dall’Inghilterra: vice Ibra, è duello con il PSG | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Milan e PSG sarebbero entrate in competizione per un attaccante: i rossoneri sono alla caccia di un vice dello svedese

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Paolo Maldini AC Milan Calciomercato Milan

CALCIOMERCATO MILAN

Calciomercato A.C. Milan: sfida al PSG per il vice di Zlatan?

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANPaolo Maldini, direttore tecnico del Milan, lo ha detto a più riprese. Il Diavolo, nella sessione di calciomercato che inizierà ufficialmente lunedì, sarà molto attento alle opportunità. Se ci sarà, dunque, la possibilità di rinforzare l’organico di Stefano Pioli, la società rossonera non si farà trovare impreparata.

La priorità del Milan, come noto, è l’acquisto di un difensore centrale. Ma il calciomercato invernale potrebbe portare gradite novità anche a centrocampo ed in attacco. In particolare, nel ruolo di vice di Zlatan Ibrahimović. Il club di Via Aldo Rossi, ufficialmente, dichiara di sentirsi coperto, con le alternative Ante Rebić, Rafael Leão ed i giovani Lorenzo Colombo e Daniel Maldini.

Qualora, però, si venisse a creare una grossa chance per un nuovo centravanti, il Milan sarebbe pronto ad intervenire. Recenti ‘rumors‘ di calciomercato hanno accostato il Diavolo a Wilfried Zaha, classe 1992, attaccante ivoriano con passaporto inglese che ha speso gran parte della sua carriera nella fila del Crystal Palace. In passato ha tentato, senza grande fortuna, l’avventura nel Manchester United, preferendo, poi, tornare dalle ‘Eagles‘.

In stagione, finora, ha segnato 8 gol e fornito 2 assist in 14 gare di Premier League con la formazione di Roy Hodgson. Prestazioni che non sono sfuggite agli osservatori del Milan e, a quanto pare, anche di una vecchia conoscenza del club rossonero, Leonardo, che farebbe carte false pur di portare Zaha al PSG in questa sessione di mercato. Milan e PSG, quindi, sono entrate in concorrenza per il nativo di Abidjan.

Ma cosa ne pensa il Palace dell’interesse dei due top club europei per il suo gioiello? La risposta l’ha data il manager Hodgson alla vigilia della prossima gara di campionato della sua squadra, impegnata oggi in casa, a ‘Selhurst Park’, contro lo Sheffield United. “Ci sono sempre state speculazioni, negli anni, in merito al futuro di Wilfried. Sono arrivato al punto da lasciarle svanire, come spesso fanno. Wilfried è un ottimo giocatore, non mi sorprende che ci siano altri club che vogliano metterlo sotto contratto, ma molte cose dovrebbero incastrarsi prima che lui lasci il club”.

“Sono soltanto felice del modo in cui sta giocando – ha proseguito Hodgson -, mostrando la sua disciplina, la sua concentrazione e la passione per il calcio e per la società. E finché non mi indurranno a pensare al contrario, penso proprio che proseguirà qui con noi”. Calciomercato Milan – Dalla Spagna: colpo a zero dal Real Madrid. VAI ALLA NOTIZIA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy