Calciomercato Milan – Calabria, Kessié e Romagnoli battono cassa? | News

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILAN – Davide Calabria, Franck Kessié ed Alessio Romagnoli hanno il contratto con il Milan in scadenza il 30 giugno 2022

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Calabria Romagnoli Kessié AC Milan calciomercato

Calciomercato Milan, la situazione di Calabria, Kessié e Romagnoli

 

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO MILANDavide Calabria, Franck Kessié ed Alessio Romagnoli, tre capisaldi del Milan di Stefano Pioli, andranno in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno 2022. La società sta già iniziando a parlare con loro per il prolungamento dei rispettivi accordi.

Ma, secondo quanto riferito da ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, qualora il Milan rinnovasse il contratto di Hakan Çalhanoğlu a 5 milioni di euro netti a stagione, sarebbe giocoforza poi costretto a rivedere al rialzo, di molto, le offerte a Calabria, Kessié e capitan Romagnoli.

Kessié e Calabria, in questa stagione, si stanno confermando due colonne del Milan, esattamente come il numero 10 turco. Il centrocampista ivoriano prende 2,2 milioni di euro netti a stagione; il terzino italiano si ferma appena ad un milione di euro netto l’anno. Facile immaginare un effetto inflattivo con un contratto da 5 milioni di euro per Çalhanoğlu.

Discorso diverso, invece, riguarderebbe Romagnoli. Secondo il quotidiano torinese, infatti, la trattativa per il rinnovo del contratto del capitano, che già percepisce 3,5 milioni di euro netti a stagione, sarebbe considerata meno urgenteCalciomercato Milan, fatta per Meïté. Presto le visite mediche! Vai alla news >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy