Calciomercato Milan – Aurier è un obiettivo: ma con Ibra non scorre buon sangue

Calciomercato Milan – Aurier è un obiettivo: ma con Ibra non scorre buon sangue

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Serge Aurier è un obiettivo del Milan per la fascia destra, ma con Ibrahimovic non scorre buon sangue

di Alessio Roccio, @Roccio92
Serge Aurier Tottenham

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Secondo quanto riportato ieri da Sky Sport, il Milan sarebbe tornato prepotentemente sul terzino destro del Tottenham Serge Aurier, dopo le difficoltà riscontrate con Emerson Royal del Barcellona. Il laterale ivoriano, valutato circa 15 milioni, è stato accostato ai rossoneri già a gennaio, ma poi non se ne fece nulla.

Prima di trasferirsi a Londra nel 2017, Aurier vestiva la maglietta del PSG condividendo lo spogliatoio con Zlatan Ibrahimovic, che potrebbe tornare ad essere un suo compagno di squadra in rossonero. Tra i due non scorre buon sangue dal febbraio 2016, quando l’ivoriano nel corso di una diretta su Periscope sparò a zero su Laurent Blanc – ai tempi tecnico dei parigini – ma anche sullo stesso svedese, Di Maria e Sirigu. Dichiarazioni che gli costarono la sospensione prima e la cessione poi.

Nel caso specifico di Ibra, Aurier rispose così alla domanda di un follower che gli chiedeva se Blanc lo succhiasse a Ibra: “Fino alle palle, fratello”, disse l’ivoriano. Poi, alla provocazione che lo svedese mettesse pressioni ai compagni disse: “Ma sei scemo? Guardami in faccia, pensi che possa mettere pressione a me? E’ una bestia ma gentile, non disturba”. Poi ha continuato dando del “pupazzo” a Di Maria e del “finito” a Sirigu.

Insomma, se Aurier dovesse realmente vestire rossonero la prossima stagione avrà qualche conto in sospeso da chiarire con Zlatan..

DI AURIER HA PARLATO IERI MALDINI>>>

CALCIOMERCATO MILAN – LE NEWS DELL’ULTIM’ORA >>>

SEGUICI SUI SOCIAL: CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy