Calciomercato – Immobilismo Milan: domani il raduno senza nuovi acquisti

Calciomercato – Immobilismo Milan: domani il raduno senza nuovi acquisti

ULTIME NOTIZIE MERCATO MILAN – Il Milan non si muove sul mercato: domani a Milanello presente la stessa squadra dello scorso anno, con qualcuno in meno…

di Renato Panno, @PannoRenato
Milan-Atalanta Calhanoglu

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – L’edizione odierna di ‘Tuttosport’, in edicola, mette il punto sul mercato del Milan alla vigilia del raduno a Milanello. Un mercato condizionato dalla trattativa estenuante per il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, su cui si sta lavorando da settimane. Le parti sono vicine, ma l’intesa definitiva stenta ad arrivare. Giusto affermare che tutto ruota intorno allo svedese; altrettanto giusto constatare che, causa coronavirus, il mercato sarà aperto fino al 5 ottobre, data che giustifica eventuali ritardi. Ma è impossibile non notare che, domani, il Milan si presenterà al ritorno dalle vacanze praticamente con la stessa squadra che è scesa in campo fino a pochi giorni fa.

Anzi, con qualche giocatore in meno, vista la partenza di coloro i quali sono andati via in scadenza di contratto. E Stefano Pioli, probabilmente, avrebbe meritato qualcosa in più visto l’eccellente lavoro svolto nel post-lockdown. Ma niente da fare: c’è da risolvere la grana Ibra, soltanto dopo la società penserà agli aggiustamenti del caso. Qualcosina, però, il Milan l’ha fatta. Simon Kjaer e Alexis Saelemaekers, dopo le ottime prestazioni mostrate in campo, sono stati riscattati senza esitazioni. Entrambi con la stessa cifra: 3,5 milioni di euro.

Il primo è diventato un titolare inamovibile fin da subito, anche forse con qualche sorpresa. Il belga, invece, ha saputo sfruttare l’occasione dell’infortunio di Samu Castillejo per dimostrare il suo valore. Volendo trovare il pelo nell’uovo, c’è stato anche un altro acquisto: quello di Pierre Kalulu a costo zero dal Lione. Poca roba, ovviamente, perché per ambire a posizioni diverse c’è da fare ben altro. Tanti nomi accostati, alcune trattative in piedi, ma poca concretezza. Come detto in precedenza, c’è ancora tanto tempo per chiudere le diverse operazioni nella mente della dirigenza, ma per il momento tutto tace.

BAKAYOKO SEMPRE PIU’ VICINO! LA FORMULA >>>

ECCO LE ULTIME NOTIZIE DI CALCIOMERCATO >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy