Calciomercato Fiorentina – Commisso vuole Piatek: affare da 50 milioni

Calciomercato Fiorentina – Commisso vuole Piatek: affare da 50 milioni

ULTIME NOTIZIE MERCATO FIORENTINA – I viola cercano un bomber e Rocco Commisso, Presidente della Fiorentina, punta a prendere Krzysztof Piatek, ex Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Krzysztof Piatek Hertha Berlino

ULTIME NOTIZIE CALCIOMERCATO FIORENTINA – La Fiorentina di Giuseppe Iachini cerca un centravanti da affiancare a Patrick Cutrone e Christian Kouamé. La scelta sembra essere ricaduta su Krzysztof Piatek, classe 1995, ex centravanti del Milan oggi in forza all’Hertha Berlino, in Germania.

Piatek alla Fiorentina? 50 milioni totali!

 

Lo ha riferito il ‘Corriere dello Sport‘ in edicola questa mattina. Piatek, primo obiettivo del Presidente viola Rocco Commisso, sarebbe un investimento da 50 milioni di euro per il club gigliato. Per il cartellino, il club della Capitale tedesca chiede tra i 20 ed i 22 milioni di euro (lo aveva pagato 27 al Milan nello scorso mese di gennaio).

Piatek, super ingaggio nella Capitale tedesca

 

Poi, però, andrebbe aggiunto l’investimento per l’ingaggio. Piatek, al momento, percepisce 3,7 milioni di euro netti l’anno a Berlino: l’idea della Fiorentina è di spalmare un ingaggio complessivo da poco più di 12 milioni di euro su un contratto quadriennale, con scadenza 30 giugno 2024.

La formula per l’acquisto di Piatek

 

Piatek arriverebbe a Firenze, nelle intenzioni dei viola, in prestito oneroso con obbligo di riscatto nel giugno 2021. Meglio, se possibile, nel giugno 2022. Magari ad una cifra complessiva più bassa. La palla, ora, passa all’Hertha Berlino. Piatek, però, è sempre più vicino ad un ritorno in Serie A. ALTRO EX ROSSONERO VICINO AI VIOLA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy