Calciomercato Milan – Thiago Silva ‘spinge’ Kouassi in rossonero

MERCATO MILAN – Diavolo interessato a Tanguy Kouassi, classe 2002, difensore centrale del PSG in scadenza di contratto. Thiago Silva suo ‘sponsor’

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Tanguy Kouassi PSG

CALCIOMERCATO MILAN – Il ‘Corriere dello Sport‘ in edicola questa mattina ha sottolineato come, sebbene il prossimo allenatore del Milan possa parlare tedesco, visto il sempre più probabile approdo in rossonero di Ralf Rangnick, il mercato, al contrario, potrebbe parlare francese.

Geoffrey Moncada, responsabile dell’area scout del club di Via Aldo Rossi, durante la quarantena è rimasto nel suo paese di origine per studiare i profili di quei calciatori che, in estate, potrebbero lasciare la Francia con un minimo esborso o a parametro zero. Come nel caso di Tanguy Kouassi.

Classe 2002, difensore centrale francese di origini ivoriane, Kouassi ha esordito da titolare, nel PSG di Thomas Tuchel, nel corso dell’ultima stagione. Sia in Ligue 1 sia in Champions League: ha collezionato, alla fine, 11 presenze totali e segnato 2 gol, una doppietta sul campo dell’Amiens lo scorso 15 febbraio.

Nel dicembre 2019, scendendo in campo contro i turchi del Galatasaray, è diventato il più giovane calciatore del PSG ad aver mai debuttato in Champions. Destro di piede, alt0 187 centimetri, Kouassi ricorda, per caratteristiche fisiche Marcel Desailly, ma è forse più bravo in fase di impostazione.

Al PSG ha in Thiago Silva un esperto ‘mentore’ che può, secondo il ‘CorSport‘, raccontargli al meglio l’ambiente rossonero: il brasiliano potrebbe consigliare a Kouassi di provare un’esperienza italiana per continuare a crescere e formarsi, giacché al PSG avrebbe gli spazi piuttosto chiusi.

Kouassi, con il suo entourage, sta studiando la soluzione migliore per poter accumulare minutaggio e, tra queste ipotesi, c’è proprio il Milan quale quella più accreditata. I rossoneri vogliono sfruttare l’occasione, bruciare la concorrenza e mettere a segno un colpo per il presente e per il futuro.

In scadenza di contratto con il PSG, Kouassi può essere prelevato con un piccolo indennizzo come ‘premio formazione’: l’idea del Milan è quello di farlo crescere alle spalle del capitano Alessio Romagnoli, insieme a Simon Kjaer e Léo Duarte. Dovrebbe, invece, partire l’argentino Mateo Musacchio poiché non c’è l’accordo sul rinnovo del contratto. INCEDIBILE, INVECE, UNO DEI TOP PLAYER ROSSONERI >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy