Calciomercato Milan – Scambio Kessié-Vecino: i motivi per cui è saltato

Calciomercato Milan – Scambio Kessié-Vecino: i motivi per cui è saltato

Il Milan aveva provato a prendere dall’Inter, nelle scorse ore, il centrocampista uruguaiano Matias Vecino in uno scambio con Franck Kessié: nulla di fatto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘Sport Mediaset‘, il Milan, una volta capito come Matteo Politano stia prendendo la via di Roma, ha provato ad intavolare una trattativa di scambio con l’Inter.

Franck Kessié, classe 1996, centrocampista ivoriano, sarebbe approdato in nerazzurro alla corte di Antonio Conte, mentre percorso inverso avrebbe fatto Matias Vecino, classe 1991, centrocampista uruguaiano, che avrebbe rinforzato la mediana rossonera di Stefano Pioli.

Lo scambio, però, non è andato in porto perché il Milan valuta Kessié più di Vecino: 6-7 milioni di differenza che hanno fatto naufragare l’operazione. Intanto, oggi, ha parlato il nuovo acquisto del Diavolo, il portiere bosniaco Asmir Begović, ai microfoni di ‘Milan TV‘: per le sue dichiarazioni, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy