Calciomercato Milan – Rossoneri sempre vigili su Rakitic

Ivan Rakitic, classe 1988, resta un obiettivo sensibile del Milan per la sessione invernale di calciomercato. La richiesta del Barcellona però è molto alta

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – In Spagna scrivono come venerdì scorso, a Milano, si siano incontrati Éric Abidal e Ramón Planes, dirigenti del Barcellona, e Paolo Maldini e Zvonimir Boban, dirigenti del Milan, per un discorso relativo a qualche possibile mossa del Diavolo nel corso della sessione invernale di calciomercato.

I club hanno parlato di Jean-Clair Todibo, classe 1999, difensore francese del Barça che interessa al Milan ma, in tale occasione, Maldini e Boban avrebbero ricordato al club catalano di essere sempre vigili sulla situazione di Ivan Rakitic, classe 1988, forte centrocampista croato (connazionale di Boban) che, attualmente, non vive un momento felice alla corte di Ernesto Valverde.

A Barcellona dalla stagione 2014-2015, Rakitic, ex Siviglia e Schalke 04, in questa stagione ha disputato appena 528′ di gioco, suddivisi in 14 presenze tra Liga (10) e Champions League (4), per una media di 37′ circa per partita. Troppo poco per un calciatore del suo calibro. Rakitic, sotto contratto fino al 30 giugno 2021, potrebbe dunque anticipare il suo addio al Barça.

Il Barcellona, che nei giorni scorsi, per lui, ha rifiutato un’offerta dell’Atlético Madrid (sulle tracce di Krzysztof Piatek), vuole 30-35 milioni di euro. Rakitic piace al Milan, ma anche all’Inter, la quale, però, vorrebbe tentare di acquistare un altro calciatore dai catalani: per le ultime sui nerazzurri, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy