Dalla Francia – PSG, non tutti sono convinti di Donnarumma

Dalla Francia – PSG, non tutti sono convinti di Donnarumma

Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma piace a Leonardo, direttore sportivo del PSG. All’interno del club, però, c’è chi spinge per puntare su altri estremi difensori

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Mentre la stampa italiana, ogni mattina in edicola, parla di approdo molto possibile di Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, portiere del Milan, classe 1999, al PSG, in Francia tendono a smontare questa ipotesi di calciomercato.

In particolare, ‘L’Equipe‘, oggi, ha sottolineato come sia più che altro Leonardo, direttore sportivo del club francese ed ex dirigente rossonero, ad insistere sulla pista Donnarumma. All’interno della società transalpina, però, non sarebbero convinti di spendere così tanti soldi (il Milan chiede 60 milioni di euro, n.d.r.) per Donnarumma.

Il motivo è presto detto: il boarding societario del PSG giudica Donnarumma inesperto ad alti livelli, per non aver mai giocato in Champions League e, pertanto, non ha accumulato chissà quale esperienza a livello internazionale. Ecco perché Leonardo, nel suo ‘casting‘ per i papabili nuovi estremi difensori, ha inserito anche i nomi di Keylor Navas e Thibaut Courtois.

Entrambi, tanto il costaricense quanto il belga, sono di proprietà del Real Madrid e potrebbero essere inseriti nella trattativa per la cessione dell’attaccante brasiliano Neymar alle ‘Merengues‘. Intanto, dall’Inghilterra, associano il Diavolo ad un top player per la difesa! Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy