Dalla Francia – PSG, Donnarumma pista complicata: vuole restare al Milan

Dalla Francia – PSG, Donnarumma pista complicata: vuole restare al Milan

Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, classe 1999, portiere del Milan, piace al D.S. parigino, Leonardo, ma lui non ha intenzione di lasciare il club rossonero

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito da ‘Paris United‘, molto vicino alle vicende di casa PSG, il club Campione di Francia in carica sta cercando un nuovo portiere poiché non pienamente convinto dalle prestazioni dell’attuale estremo difensore titolare, Alphonse Areola.

La pista Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, portiere del Milan, classe 1999, è però complicata: è vero che il ragazzo piace a Leonardo, ex dirigente rossonero ed oggi nuovamente direttore sportivo del PSG, ma è altrettanto vero che Donnarumma sta bene al Milan e non ha intenzione di lasciare il club rossonero.

“Il mercato finisce presto e l’italiano non vuole lasciare il Milan”, ha scritto ‘Paris United‘, che ha illustrato, poi, visto che le opzioni per i parigini si stanno riducendo ai minimi termini, la duplice strada che può intraprendere il PSG: o fare all-in per Donnarumma, o andare su Keylor Navas, classe 1986, costaricense del Real Madrid, valutato 20 milioni di euro.

Donnarumma ed Areola, ha ricordato ‘Paris United‘, sono rappresentati dal medesimo procuratore, Mino Raiola, il quale, oltretutto, non avrebbe interesse a mettere in competizione due dei suoi assistiti nella stessa squadra. Insomma, la questione portiere al PSG rischia di rimanere irrisolta e di riproporsi nel corso del prossimo mercato invernale. Intanto, per il Milan sembra essersi sbloccata la trattativa per Ángel Correa dell’Atlético Madrid: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy