Pellegatti: “Ibrahimovic può esordire domani. Todibo è a un passo”

Pellegatti: “Ibrahimovic può esordire domani. Todibo è a un passo”

Il giornalista Carlo Pellegatti ha fatto il punto della situazione in casa Milan. Dal calciomercato ai dettami del tecnico: quali saranno le prossime mosse?

di Alfredo Novello

CALCIOMERCATO MILAN – Sono giorni di lavori in corso in casa Milan. L’arrivo di Zlatan Ibrahimovic ha dato una scossa a tutto l’ambiente, inoltre, il mercato rossonero sembra non essere finito sia per quanto riguarda giocatori in entrata, sia quelli in uscita. A fare il punto della situazione ci ha pensato il noto giornalista Carlo Pellegatti.

Queste le sue parole: “Dai prossimi allenamenti capiremo quale potrebbe essere l’abito tattico di Pioli con Ibra: per ora l’ha provato titolare tra Jesús Suso e Hakan Çalhanoglu. Capiremo dalle prossime sessioni quali sono le effettive condizioni di Ibrahimovic, se potrà esordire a stretto giro o se Krzysztof Piatek, almeno per ora, manterrà il posto”.

Sul prossimo possibile arrivo: “Ieri giornata importante nelle trattative per Jean-Clair Todibo. Il giocatore dopo la visita di Massara sembra essersi convinto a dire sì al Milan, ma ha fatto sapere al Barcellona di non voler recidere il cordone ombelicale col club blaugrana”.

Ecco quindi che spunta una clausola: “Come si può risolvere l’impaccio? Magari inserendo una clausola particolare: oltre al diritto di riscatto per il Milan, un diritto di controriscatto, di ‘recompra‘ in altre parole, in favore del Barcellona. In questo modo potrebbero essere legittimamente salvaguardate le esigenze di tutti”.

Riguardo i calciatori con le valige pronte: “Potrebbero salutare il Milan Fabio Borini, Ricardo Rodríguez, Mattia Caldara e Matteo Gabbia. In quel caso servirebbero un terzino e un centrale di difesa. Ci sarebbe anche un problema Lucas Biglia, che starà fuori per diverse settimane. Il Milan già aveva necessità di trovare un centrale di centrocampo, ora ancora di più”. Intanto si avvicina sempre di più la partita tra Milan e Sampdoria, per le ultime continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy