Mirabelli: “Prima di me, Raiola aveva preso più di 100 milioni di commissioni dal Milan”

Mirabelli: “Prima di me, Raiola aveva preso più di 100 milioni di commissioni dal Milan”

Massimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo rossonero, ha parlato del possibile, nuovo rinnovo di Gigio Donnarumma e del suo agente, Mino Raiola

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANMassimiliano Mirabelli, ex direttore sportivo del Milan, ha parlato del possibile, nuovo rinnovo di Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma, da lui siglato nell’estate 2017 con l’agente del portiere della squadra rossonera, Mino Raiola. Proprio a proposito del procuratore di origine campana, interessanti le rivelazioni di Mirabelli ai microfoni di ‘TeleLombardia‘.

“Secondo me Donnarumma è uno dei portieri più forti. Se vuoi tenerlo non vedo difficoltà nel farlo firmare per altri 3 anni. Se ci sono riuscito io che sono un cretino perché non possono riuscirci i campioni che ci sono al Milan? Rinnovare Gigio Donnarumma, uno dei portieri più forti al mondo, e non riuscire a scucire un euro ad un agente che non è un pivellino… qual è la difficoltà oggi? Raiola, prima che arrivassi io, ha preso più di 100 milioni di commissioni dal Milan. Ho visto le carte. Abbiamo rinnovato anche Alessio Romagnoli, Davide Calabria e Patrick Cutrone”.

Su un altro assistito di Raiola, il fuoriclasse svedese Zlatan Ibrahimovic, in regime di svincolo dai Los Angeles Galaxy in MLS, non giungono, però, buone notizie per i tifosi rossoneri: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter/// Instagram/// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy