Calciomercato Milan – Jordi Escobar, addio al Valencia: pressing rossonero

MERCATO MILAN – Jordi Escobar, classe 2002, è paragonato a Robert Lewandowski. Ha un prezzo più abbordabile rispetto all’olandese Myron Boadu (AZ Alkmaar)

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Jordi Escobar Milan

CALCIOMERCATO MILAN – Secondo quanto riferito dal quotidiano ‘Tuttosport‘ in edicola questa mattina, le indiscrezioni del quotidiano iberico ‘AS‘ sull’interesse del Milan per Jordi Escobar Fernández, classe 2002, centravanti delle giovanili del Valencia, hanno trovato conferme anche nella giornata di ieri.

Il Milan, infatti, vorrebbe prelevare Jordi Escobar, che in tanti paragonano, per caratteristiche fisiche, tecniche e per stile di gioco all’ariete polacco Robert Lewandowski del Bayern Monaco, dal club spagnolo. Questo perché il ragazzo vorrebbe andare via, in quanto non rientrerebbe nei piani della società, che non lo ha inserito nella rosa della Prima Squadra, lasciandolo nel giro del Valencia B.

Il club di Via Aldo Rossi aveva già sondato Jordi Escobar durante lo scorso mese di gennaio, dietro segnalazione di Geoffrey Moncada, responsabile dell’area scout del Milan: tra ottobre e novembre 2019, infatti, il centravanti si era reso protagonista in Youth League con 2 gol in 3 gare contro Ajax e Chelsea.

Il Milan ci aveva pensato, senza però affondare il colpo. In estate, però, la situazione potrebbe cambiare anche perché Jordi Escobar, in scadenza di contratto con il Valencia il 30 giugno 2022, ha un prezzo nettamente inferiore a quello dell’olandese Myron Boadu, classe 2001, stellina dell’AZ Alkmaar, profilo differente, però, perché già impostosi in Eredivisie con 14 gol in 20 gare. UN CENTROCAMPISTA CHE PIACE AL MILAN SI È SBILANCIATO SUL SUO FUTURO: VAI ALLA NEWS >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy