Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

news milan

Calciomercato Milan – Gennaio 2020: il primo trasferimento invernale di Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan (credits: GETTY Images)

Zlatan Ibrahimovic, classe 1981, per la prima volta nella sua lunga carriera, si trasferisce da una squadra all'altra in occasione di una sessione invernale

Redazione

"CALCIOMERCATO MILAN (fonte: App Ufficiale A.C. Milan) - Il primo mercato invernale di Zlatan Ibrahimovic. All'età di 38 anni, il campione svedese ha provato per la prima volta l'effetto che fa andare in una nuova squadra a gennaio. Sentirsi ancora tonici e sentirsi ancora giovani significa accettare le nuove esperienza che vengono proposte dal corso della vita e del calcio. A cavallo del nuovo anno la maglia del Milan: a dicembre 2019 l'annuncio, a gennaio 2020 la presentazione.

"Fino ad oggi erano state le estati ad essere bollenti nel caso di Ibrahimovic. Ad esempio quella del 2004 quando, quindici anni e mezzo fa, sembrava che il bomber svedese potesse accettare le avance romaniste di un altro grande svedese: il Barone Nils Liedholm. E invece fu Juventus.

"Grande clamore anche nell'estate del 2006 quando, a causa dell'effetto Calciopoli, Zlatan passò dalla maglia bianconera di Torino a quella nerazzurra di Milano. Non è stata da meno la sessione estiva di calciomercato del suo passaggio al Barcellona: Ibrahimovic lasciò la tournée americana che stava affrontando con l'Inter per raggiungere la città catalana.

"Attriti e scintille con Pep Guardiola un anno dopo: ecco allora, dopo l'amichevole finita 1-1 tra Barcellona e Milan al 'Camp Nou', il sì del presidente Sandro Rosell all'offerta rossonera. Nell'estate del 2012 Ibrahimovic non voleva andare via dal Milan. E probabilmente l'unico ritorno della sua carriera avviene proprio nell'unica squadra che lui stesso non aveva programmato di lasciare. Potrebbe, invece, andare via Krzysztof Piatek: per le ultime sul 'Pistolero' polacco, continua a leggere >>>

"SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

"SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

tutte le notizie di

Potresti esserti perso