Cutrone: “Al Wolverhampton mi sento a casa. Aiuterò la squadra con gol e assist”

Cutrone: “Al Wolverhampton mi sento a casa. Aiuterò la squadra con gol e assist”

Patrick Cutrone, classe 1998, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport’ dei suoi primi passi nel calcio inglese: le dichiarazioni dell’ex attaccante del Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

CALCIOMERCATO MILANPatrick Cutrone, classe 1998, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport‘ dei suoi primi passi nel calcio inglese. Queste le dichiarazioni dell’ex attaccante del Milan:

“È bellissimo giocare in questo stadio e per questi tifosi: il clima è veramente bello, ti fa sentire a casa. Mi ha fatto subito una bella impressione: tre settimane che sono qui, per me è tutto nuovo – ha dichiarato Cutrone -. Il campionato è diverso da quello italiano e devo ambientarmi”.

Europa League? L’ho già giocata con il Milan – ha continuato l’ex centravanti del vivaio rossonero -: ero maggiormente emozionato per la prima partita in casa. È stata molto emozionante”. Spazio, però, anche al suo addio ai colori rossoneri: “Da quando 8 anni ho giocato per il Milan. Io amo e ho sempre amato il Milan. Li ringrazio per quello che sono in campo e fuori. Li ringrazierò per sempre, sarò sempre un loro tifoso”.

“Il calcio, però, è fatto di scelte – ha concluso Cutrone, nuovo attaccante dei ‘Wolves‘ di Nuno Espirito Santo -. Ed io sono contento di essere qui. L’obiettivo? Fare il meglio possibile, in Europa League, in campionato e nelle altre coppe. A titolo personale, voglio aiutare al meglio la squadra con gol ed assist”. Intanto, il Milan sta per cedere anche Diego Laxalt: per le ultime di mercato sull’uruguaiano, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy