Calciomercato Milan – Baiocchini: “Ibrahimovic pensa al suo futuro e …”

Calciomercato Milan – Baiocchini: “Ibrahimovic pensa al suo futuro e …”

Manuele Baiocchini, giornalista di ‘Sky Sport’, ha parlato del futuro di Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese in scadenza di contratto con il Diavolo

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Zlatan Ibrahimovic Milan

CALCIOMERCATO MILANManuele Baiocchini, giornalista di ‘Sky Sport‘, ha parlato del futuro di Zlatan Ibrahimovic, attaccante svedese classe 1981, che andrà in scadenza di contratto con il Milan il prossimo 30 giugno. Queste le parole di Baiocchini:

“In questi giorni è a casa in Svezia, nella sua villa di Malmö. Lì ci sono libertà maggiori rispetto all’Italia, ma queste sono scelte governative. Ibrahimovic avrà tempo per pensare al suo futuro, perché ricordiamo che ha un contratto in scadenza al 30 giugno del 2020 ma che si può rinnovare, per scelta sua e per scelta del Milan, per un altro anno. È chiaro che Ibrahimovic voglia continuare ad essere protagonista nel Milan, quindi rinnoverebbe nel caso in cui nei nuovi progetti dei rossoneri venisse messo al centro dell’attenzione, ma soprattutto se il prossimo anno dovrebbe trattarsi di un Milan più forte rispetto a quello di questa stagione”.

“Quando aveva scelto di tornare al Milan dopo tanti anni l’aveva fatto con un obiettivo chiaro in mente, quello del ritorno in Europa, possibilmente con una rimonta per la Champions League – ha detto ancora Baiocchini su Ibrahimovic -. Ora dati alla mano la Champions League diventa davvero molto molto complicata se non una mission impossible, quindi probabilmente intanto si proverà a rientrare in Europa League, però se la società dovesse costruire un Milan forte e che punti ancora su di lui, è chiaro che Ibrahimovic non si tirerebbe indietro”.

“Riflessioni, valutazione che lo svedese sta facendo in questo momento e in questi giorni a casa in cui anche lui continua ad allenarsi. Programmi che ha dato Stefano Pioli da 60 minuti, per lui sono stati integrati con un programma basato sul potenziamento muscolare. D’altronde dopo i mesi di stop dal termine della MLS all’esordio nel campionato italiano si era fatto trovare in piena forma, e lo farà anche alla ripresa degli allenamenti del Milan”, ha concluso Baiocchini. Intanto Paolo Maldini, direttore tecnico rossonero, è finito nuovamente sotto accusa. Per scoprire perché continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy